Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.


Home Page

Dog-toilet. L'Associazione O.R.A.A. chiede la collaborazione dei cittadini

Data: 08/11/2012 - Ora: 19:48
Categoria: Attualità / Animali

dog toilet

L'Associazione che gestirà il servizio dog-toilet lancia l'appello ai cittadini

Sono di colore arancione, sono ampi, sono posti in ogni punto della città e un bel cagnolino scodinzolante ci invita a farne uso. Sono i dog-toilet, cestini per la raccolta delle deiezioni dei nostri amici a quattro zampe, fortemente voluti, e ottenuti, dal Comune di Lecce e che da aprile verranno affidati alla gestione dell’associazione O.R.A.A. (Obiettivo Recupero Animali e Ambiente).
Per tale occasione, la presidentessa dell’Onlus, la dott.ssa Paola Rollo, da sempre in prima linea come volontaria per la cura dell’ambiente e la lotta al randagismo, porta avanti una campagna di sensibilizzazione nei confronti della comunità, affinché si faccia un uso corretto di questo strumento importante ed utile quale è quello del dog-toilet perché «Il Bene Comune non può essere tutelato demandando agli altri» come afferma la stessa Paola Rollo.
Secondo l’ordinanza del Ministero della Salute e delle Politiche Sociali del 3 marzo 2009, art.2 comma 4 si sancisce l’obbligo giuridico per qualunque cittadino che conduca un cane in ambito urbano di raccoglierne le feci ed avere con sé gli strumenti idonei alla raccolta delle stesse. Tale ordinanza è stata poi ribadita dal comune di Lecce nel Regolamento per la tutela e il benessere degli animali approvato il 16 marzo 2009 art.23 in cui si fa monito di mantenere la pulizia della città e preservare lo stato di igiene e decoro dei luoghi pubblici attraverso la raccolta e lo smistamento, in appositi portarifiuti delle feci del nostro cane, pena per i trasgressori una multa che sarà stabilita come da ordinanza.
A venirci in aiuto, in questa importante operazione, sono appunto i dog-toilet, dotati di cestino, all’interno del quale gettare gli escrementi ben chiusi in apposite buste, anche queste fornite dal servizio, e finalizzate all’unico scopo di contenere le deiezioni dei nostri pelosi.
Un gesto semplice, facile ma che garantisce una felice convivenza tra cittadini. Una cura e un decoro urbano degno di questo nome. Maggiore igiene e ridotti rischi sanitari ed ambientali. L’Associazione O.R.A.A., che gestirà il servizio, lavora da anni sul territorio, iscritta all’albo delle associazioni per la protezioni animali, ci da un' ulteriore conferma, della sua attività viva e concreta sul nostro territorio. Ma è necessario, ed urgente, la collaborazione di tutti affinchè il servizio funzioni correttamente, attraverso una solerte sensibilizzazione all’educazione e rispetto.

Autore: Serena Tarantini

Invia commento

Commenti su questo articolo

Documenti

Link

Risorse correlate

Ultimi video della categoria

Ultime notizie della categoria

BitMeeting - Organizza le tue riunioni quaificate on-line

BitMeeting - Organizza le tue riunioni quaificate on-line

Master ON LINE sui Disturbi del comportamento alimentare e Obesità

Master ON LINE sui Disturbi del comportamento alimentare e Obesità

Master ON LINE in Scienza dell'Alimentazione e Dietetica Applicata

Master ON LINE in Scienza dell'Alimentazione e Dietetica Applicata

Banner AIL Salento

Banner AIL Salento

CARLA E ANNACHIARA QUARTA

CARLA E ANNACHIARA QUARTA
NON MI CONNETTO a SOL: